Logo - La letteratura e noi

laletteraturaenoi.it

diretto da Romano Luperini

L’interpretazione e noi

L’interpretazione e noi contiene saggi, interpretazioni e interventi sulla letteratura e su di noi, donne e uomini contemporanei.

Filippo Tuena: i territori non giurisdizionali del romanzo

Filippo Tuena: i territori non giurisdizionali del romanzo

Qualcosa accomuna i romanzi di Filippo Tuena e li rende immediatamente riconoscibili al lettore, ed è – oltre a una rara felicità di scrittura – il…
Le Mille e una notte oltre l’“orientalismo”

Le Mille e una notte oltre l’“orientalismo”

Parlare di un libro come Le mille e una notte implica immergersi in un mondo misterioso. Ciò vale non solo per le sue atmosfere favolose o esotiche…
Proust e l’abitudine al tempo della pandemia

Proust e l’abitudine al tempo della pandemia

Mai come in questo momento storico ci si è resi conto di quanto l’abitudine condizioni la nostra vita, del suo valore e dei suoi limiti. La pandemi…
Per Franco Loi

Per Franco Loi

Il 4 gennaio si è spento, a Milano, Franco Loi. Questo breve saggio è un modo per ricordare e rendere omaggio alla «vûs fina» di uno dei più grandi…
Borges, Leopardi e l’infinito

Borges, Leopardi e l’infinito

Ad Antonio Prete Ho vissuto in due città che hanno concepito e pensato l’infinito in modo diverso, se non contrapposto. Si tratta di due città diff…
Il potere dell’Amore. Giacomo notaio di Federico II

Il potere dell’Amore. Giacomo notaio di Federico II

 Crociate Verso la fine del secolo XI, nelle corti della Francia meridionale, sboccia la poesia trobadorica che deve la sua originalità alla elabor…
Alla fine della scala il Nulla. Alcune riflessioni su “Luisa e il silenzio” di Claudio Piersanti

Alla fine della scala il Nulla. Alcune riflessioni su “Luisa e il silenzio” di Claudio Piersanti

  Quando la radiosveglia si accese stava sognando una lunga scala sospesa nel vuoto. Erano le sei in punto. Luisa aprì gli occhi e per qualche seco…
Troppa memoria, poca verità storica. Su I Guardiani della memoria e il ritorno delle destre xenofobe di Valentina Pisanty

Troppa memoria, poca verità storica. Su I Guardiani della memoria e il ritorno delle destre xenofobe di Valentina Pisanty

SPECIALE LN – GIORNATA DELLA MEMORIA 2021/#3 Gli ultimi versi di Shemà (la “poesia” in epigrafe di Se questo è un uomo) mi hanno fatto sempre senti…
Rileggere gli antichi: i Poeti della corte di Federico II

Rileggere gli antichi: i Poeti della corte di Federico II

Forse perché siamo all’inizio del nuovo anno, è con animo beneaugurante che torniamo a leggere i testi lirici che si collocano all’origine della no…
Il verso giusto o il verso assente?

Il verso giusto o il verso assente?

 Antologie e canone Comporre un’antologia è un’operazione complessa. «Anfibio genere letterario» (Sanguineti) o «metagenere» (Mengaldo), essa può a…
Perché (ri)leggere un classico della critica letteraria /7: Giacomo Debenedetti, Poesia italiana del Novecento

Perché (ri)leggere un classico della critica letteraria /7: Giacomo Debenedetti, Poesia italiana del Novecento

 L’oscurità [della poesia ermetica] ci porta fuori dal dominio rassicurante della causalità. […] Le ragioni dovremo cercarle altrove: in un mondo s…
Non solo fratelli e sorelle.  La forma del creato nel Cantico di Francesco

Non solo fratelli e sorelle. La forma del creato nel Cantico di Francesco

L’immagine mentale che abbiamo di Francesco è solitamente legata agli affreschi di Giotto e alle parole dei Fioretti: gli uni e le altre volte ad e…
Dalla baita al ciliegio. La montagna nella narrativa di Mario Rigoni Stern

Dalla baita al ciliegio. La montagna nella narrativa di Mario Rigoni Stern

È appena uscito, per Mimesis editore, il volume di Sara Luchetta, Dalla baita al ciliegio. La montagna nella narrativa di Mario Rigoni Stern, che …
La letteratura sportiva: un approccio critico

La letteratura sportiva: un approccio critico

La letteratura sportiva ha vissuto vicende complesse e problematiche, ancora oggi non del tutto risolte, che coinvolgono in primo luogo la definizi…
Rinnovare la letteratura per fondare una nazione: una morale politica?

Rinnovare la letteratura per fondare una nazione: una morale politica?

  È uscito, per Marsilio editore, Leopardi moralista di Chiara Fenoglio. Pubblichiamo un estratto dal capitolo quinto, ringraziando l’editore e l’a…
Rileggere un classico della critica: Eros e civiltà di Herbert Marcuse

Rileggere un classico della critica: Eros e civiltà di Herbert Marcuse

 “In questo saggio si usano categorie psicologiche, poiché sono diventate categorie politiche. Le tradizionali linee di demarcazione tra psicologia…
Una storia avventurosa: per Dante di Alberto Casadei

Una storia avventurosa: per Dante di Alberto Casadei

 Un circuito che lascia aperte le sinapsi Negli incontri o presentazioni o lezioni, che da numerosi anni tengo in Italia e all’estero, la domanda p…
Il tempo dell’impegno: Sebastiano Timpanaro intellettuale militante

Il tempo dell’impegno: Sebastiano Timpanaro intellettuale militante

A cura di Alberto Bertino Sebastiano Timpanaro, scomparso vent’anni fa, è stato un uomo dalla cultura raffinata e addirittura specialistica, essend…
«Un’inconfondibile voce poetica»: Louise Gluck

«Un’inconfondibile voce poetica»: Louise Gluck

Un po’a sorpresa e facendo saltare tutti i pronostici che volevano come favorita Anne Carson, l’Accademia di Svezia ha assegnato il Premio Nobel pe…
Teorie e metodi/3. Aria fresca e pulita. Su Il poeta innamorato di Marco Santagata

Teorie e metodi/3. Aria fresca e pulita. Su Il poeta innamorato di Marco Santagata

 Ieri è morto il critico e scrittore Marco Santagata. Era malato da tempo, ma gli è stato fatale contrarre il covid. Per ricordarlo, riproponiamo q…
Fuori cornice: tra scrittura e immagine. Non solo d’arte si vive

Fuori cornice: tra scrittura e immagine. Non solo d’arte si vive

 Non è infrequente, leggendo le lettere e i diari degli artisti, incappare in periodi piuttosto lunghi che declinano in vari modi la questione…
Scrivere: un antidoto al narcisismo

Scrivere: un antidoto al narcisismo

 Ho avuto due maestri di pensiero e di stile saggistico (le due cose sono ovviamente collegate): Fortini e Timpanaro. Diversissimi, sia nel pe…
«Riscrivere» il massacro di Alatri. Daniele Vicari, Emanuele nella battaglia

«Riscrivere» il massacro di Alatri. Daniele Vicari, Emanuele nella battaglia

 La Ciociaria e l’Alta Sabina. La Riserva dei Monti Cervia e Navegna. Il monte Filone. È la parte più interna dell’Italia mediana, il territor…
Per un dizionario critico della letteratura italiana contemporanea

Per un dizionario critico della letteratura italiana contemporanea

 Autori, movimenti, categorie, temi: una mappa per la contemporaneità Per un dizionario critico della letteratura italiana contemporanea. 100 …
La vita è bella? Un saggio sul mercato della felicità

La vita è bella? Un saggio sul mercato della felicità

 Cunegonda, l’aristocratica protagonista di Candido, o l’ottimismo, il racconto filosofico di Voltaire; Pollyanna Witthier, la giovane orfana …
I minotauri di Sir Roger Penrose

I minotauri di Sir Roger Penrose

 Il matematico, fisico e cosmologo britannico Roger Penrose, professore emerito dell’Università di Oxford, è stato insignito del Pre…
Il tempo dell’utopia. Intervista su Fortini

Il tempo dell’utopia. Intervista su Fortini

   a cura di Alberto Bertino Franco Fortini è un personaggio poliedrico dalla fortissima personalità che ha caratterizzato gran parte del…
Fuori cornice: tra scrittura e immagine. Rousseau le Douanier, un fanciullo nella giungla.

Fuori cornice: tra scrittura e immagine. Rousseau le Douanier, un fanciullo nella giungla.

 Mi hanno sempre affascinato le vite dei pittori. Credo che dipenda soprattutto dall’immagine della dedizione che associo direttamente a certi…
Per una rilettura di Giovani di Federigo Tozzi

Per una rilettura di Giovani di Federigo Tozzi

 Il loro tempo passato s’era staccato tutto da loro; ed elle s’erano avvizzite come se non avessero più potuto riceverne le linfe. (…) Ma ora …
Marginalità e piccole patrie in Rigoni Stern e oggi

Marginalità e piccole patrie in Rigoni Stern e oggi

 Ho passato l’estate a leggere romanzi contemporanei italiani (da Veronesi a Durastanti, Covacich, Perrella, Terranova, Vicari, Bazzi…), afroi…

Commenti recenti

Colophon

Direttore

Romano Luperini

Redazione

Antonella Amato, Alberto Bertino, Linda Cavadini, Roberto Contu, Giulia Falistocco, Daniele Lo Vetere, Morena Marsilio, Luisa Mirone, Stefano Rossetti, Katia Trombetta, Emanuele Zinato

Segreteria di redazione

Giulia Falistocco

Editore

G.B. Palumbo Editore