Logo - La letteratura e noi

laletteraturaenoi.it

diretto da Romano Luperini

La scrittura e noi

Contiene testi poetici e narrativi editi e inediti di autori contemporanei.

Perché leggere questo libro: Il buio oltre la siepe di Harper Lee

Perché leggere questo libro: Il buio oltre la siepe di Harper Lee

 «Jem, mio fratello, aveva quasi tredici anni all’epoca in cui si ruppe malamente il gomito sinistro. Quando guarì e gli passarono i timori di…
Perché leggere Ritorno sul Don di Mario Rigoni Stern

Perché leggere Ritorno sul Don di Mario Rigoni Stern

 Ogni anno, quando cadeva la prima neve e dalla finestra che guarda gli orti vedevo tetti e montagne imbiancarsi, mi prendeva una malinconia c…
Distopia, memoria, perdita: Non lasciarmi di K. Ishiguro

Distopia, memoria, perdita: Non lasciarmi di K. Ishiguro

 Dopo aver fatto discutere, rispettivamente nel 2015 e nel 2016, con l’attribuzione del Nobel a Svetlana Aleksjevic, autrice bielorussa di non…
Le otto montagne di Cognetti, romanzo problematico. Replica a Paolin

Le otto montagne di Cognetti, romanzo problematico. Replica a Paolin

 Pubblichiamo questa recensione al romanzo di Paolo Cognetti, Le otto montagne (Premio Strega 2017), che si configura anche com…
Le intermittenze possibili della storia: su Mio padre la rivoluzione di Davide Orecchio

Le intermittenze possibili della storia: su Mio padre la rivoluzione di Davide Orecchio

 Favole al telefono fu il primo libro che mio padre mi regalò, la mia prima lettura autonoma all’inizio degli anni ‘80: l’Omino di niente dive…
Il rocambolesco “ritorno alla realtà” di un Peter Pan contemporaneo: L’impero del sogno di Vanni Santoni

Il rocambolesco “ritorno alla realtà” di un Peter Pan contemporaneo: L’impero del sogno di Vanni Santoni

 L’impero del sogno (Mondadori) di Vanni Santoni evoca fin da subito quell’immaginario di matrice postmoderna che negli ultimi vent’anni ha nu…
Perchè leggere La tregua di Primo Levi

Perchè leggere La tregua di Primo Levi

 Nei primi giorni del gennaio 1945, sotto la spinta dell’Armata Rossa ormai vicina, i tedeschi avevano evacuato in tutta fretta il bacino mine…
Due voci per un poema impossibile e un canto irripetibile.  Su L’irripetibile cercare di Monica Matticoli

Due voci per un poema impossibile e un canto irripetibile. Su L’irripetibile cercare di Monica Matticoli

 Vorrei dire quello che penso dell’ultimo lavoro di Monica Matticoli. Perché il libro in questione, L’irripetibile cercare, che l’editore Oèdi…
Anatomopatologia di una vita lavorativa: l’ipotesi di Giorgio Falco

Anatomopatologia di una vita lavorativa: l’ipotesi di Giorgio Falco

 Fin dalla copertina – dove campeggia il “prelievo” da una fototessera ripresa a distanza di trent’anni e illuminata da un cono di luce – Gior…
“Narratori d’oggi”. Un bilancio provvisorio

“Narratori d’oggi”. Un bilancio provvisorio

   Si conclude con questo bilancio, necessariamente provvisorio per la vicinanza con cui si guarda al presente, il ciclo di interviste da…
Poesia come estasi vocale. Un dialogo con Rosaria Lo Russo

Poesia come estasi vocale. Un dialogo con Rosaria Lo Russo

 a cura di Marianna Marrucci  Ripubblichiamo una nostra intervista del 2016 a Rosaria Lo Russo, vincitrice con Controlli (link …
Narratori d’oggi. Intervista a Marco Missiroli

Narratori d’oggi. Intervista a Marco Missiroli

 A cura di Morena Marsilio Sui generi letterari Negli ultimi vent’anni la narrativa italiana sembra essere stata egemonizzata da due generi da…
Efemeridi. Storie, amori e ossessioni di 27 grandi scrittori

Efemeridi. Storie, amori e ossessioni di 27 grandi scrittori

 Scrivere un libro è anche assumersi delle responsabilità. E ancor di più deve esserlo se il libro che si è deciso di scrivere, o che si è “ch…
Cercando una via d’uscita dalle macerie. Sulle ultime poesie di Salvatore Ritrovato

Cercando una via d’uscita dalle macerie. Sulle ultime poesie di Salvatore Ritrovato

 «Ancor gustate qualche leccornia / di quest’isola, quale non vi lascia / le cose vere scerner dalle false» (William Shakespeare, La Tempesta)…
Il Vangelo secondo il ragazzo

Il Vangelo secondo il ragazzo

   Giovedì 31 agosto 2017 è uscito in libreria e on-line Il Vangelo secondo il ragazzo. È un romanzo, lo pubblica Castelvecchi editore. N…
Tra nobile intrattenimento e patto di sorellanza: L’Arminuta di Donatella Di Pietrantonio

Tra nobile intrattenimento e patto di sorellanza: L’Arminuta di Donatella Di Pietrantonio

 Affacciandosi dalle “soglie” a  L’arminuta di Donatella di Pietrantonio – opera vincitrice della 55° edizione del Premio Campiello – col…
Qualcosa che ho sempre avuto intenzione di dirti

Qualcosa che ho sempre avuto intenzione di dirti

  Traduzione e introduzione di Valentina Fedi Alice Munro scrive Something I’ve been meaning to tell you nel 1974, mentre si trova a Vancouver…
A morsi e fughe. Su Elsamatta di Alessandra Carnaroli

A morsi e fughe. Su Elsamatta di Alessandra Carnaroli

 Preparato da Anna matta 467 membri (2013), Elsamatta (Ikonaliber 2015, finalista al Premio Pagliarani 2016) è il libro che conferma Alessandr…
L’autore, il genere, il pubblico. Intervista a Nicola Lagioia

L’autore, il genere, il pubblico. Intervista a Nicola Lagioia

 Tra l’autunno 2014 e la primavera 2015 la Scuola Galileiana di Studi Superiori di Padova ha ospitato un ciclo di incontri con narratori e poe…
Perché leggere questo libro: Americanah di Chimamanda Ngozi Adichie

Perché leggere questo libro: Americanah di Chimamanda Ngozi Adichie

Princeton, d’estate, non aveva odore, e anche se a Ifemelu piacevano la verde tranquillità dei tanti alberi, le strade pulite e i palazzi imponent…
Perché leggere questo libro: L’arte della gioia di Goliarda Sapienza

Perché leggere questo libro: L’arte della gioia di Goliarda Sapienza

 Ed eccovi me a quattro, cinque anni in uno spazio fangoso che trascino un pezzo di legno immenso. Non ci sono né alberi né case intorno, solo…
Una passione meravigliosa e terrificante. L’inizio di Perdersi di Annie Ernaux

Una passione meravigliosa e terrificante. L’inizio di Perdersi di Annie Ernaux

 Introduzione e traduzione a cura di Romano Luperini Perdersi è il titolo di un romanzo di Annie Ernaux, Se perdre, ancora inedito in Italia…
Morire per vivere: “L’altra figlia” di Annie Ernaux

Morire per vivere: “L’altra figlia” di Annie Ernaux

 C’è una scena, in Vivre sa vie di Godard, in cui un filosofo racconta a una prostituta un episodio contenuto in Vingt ans après di Dumas padr…
Esuli di carta. Una rappresentazione romanzesca della precarietà intellettuale globale

Esuli di carta. Una rappresentazione romanzesca della precarietà intellettuale globale

 “Studiare in America” è un’esperienza che, nell’immaginario collettivo italiano, risulta ormai scissa fra vecchio prestigio e nuova angoscia,…
Sconsigliati d’estate. L’epica iperletteraria di Matteo Nucci

Sconsigliati d’estate. L’epica iperletteraria di Matteo Nucci

 Avrebbe potuto essere uno dei romanzi più significativi dell’anno È giusto obbedire alla notte di Matteo Nucci, incentrato, nelle intenzioni …
(S)consigliati per l’estate. Il caffè della fornarina, ovvero su Guardami negli occhi di Giovanni Montanaro

(S)consigliati per l’estate. Il caffè della fornarina, ovvero su Guardami negli occhi di Giovanni Montanaro

 Nella sterminata produzione narrativa dell’Italia di oggi si registra, come del resto è naturale, una netta preponderanza di romanzi di consu…
(S)consigliati per l’estate. Una storia nera di Antonella Lattanzi

(S)consigliati per l’estate. Una storia nera di Antonella Lattanzi

 In questo periodo dell’anno si rincorrono sugli inserti letterari dei maggiori quotidiani le liste, più o meno nutrite, di libri “da mettere …
Bruciare tutto?

Bruciare tutto?

 Non è un caso che i primi due libri in classifica per lo Strega siano Le otto montagne di Cognetti e La più amata di Ciabatti. Entrambi danno…
Le otto montagne

Le otto montagne

 Inizio con una premessa: questa che segue non è una recensione al libro di Paolo Cognetti Le otto montagne (Einaudi, 2016), ma una sorta di r…
Plausi e botte, Saviano, Ciabatti, Hamid

Plausi e botte, Saviano, Ciabatti, Hamid

 Dieci anni fa, o poco più, Gomorra era stato una sorpresa, un esperimento audace, l’opera di un dilettante di genio. Un ibrido, fra autobiogr…

Commenti recenti

Colophon

Direttore

Romano Luperini

Redazione

Antonella Amato, Alberto Bertino, Linda Cavadini, Roberto Contu, Giulia Falistocco, Daniele Lo Vetere, Morena Marsilio, Luisa Mirone, Stefano Rossetti, Katia Trombetta, Emanuele Zinato

Segreteria di redazione

Giulia Falistocco

Editore

G.B. Palumbo Editore