Logo - La letteratura e noi

laletteraturaenoi.it

diretto da Romano Luperini

Inchiesta sulle scuole di scrittura/7 – Giorgio Vasta

A cura di Morena Marsilio e Emanuele Zinato Si precisa che l’intervista di oggi è frutto di un dialogo online: essa è quindi stata “raccolta” a voce, sbobinata dai curatori e rivista dall’autore.Nella sua Introduzione al volume Convergenze del 2010, Remo Ceserani rilevava il persistere di una “straordinaria vitalità della narrazione in tutte le sue forme”: da una parte il genere romanzo, “un gatto sornione dalle sette vite”, dall’altra il diffondersi di un “vero e proprio bisogno di narrazione (…) in pratiche conoscitive che programmaticamente si distinguono dai romanzi”, lo storytelling. A oltre dieci anni da quel saggio si assiste alla continua espansione delle scuole di scrittura, alcune delle quali includono la pratica dello…
Riflessioni critiche sulla prima prova dell’esame di Stato

Riflessioni critiche sulla prima prova dell’esame di Stato

Stefano Rossetti – Sulle tracce dei giovani Il giudizio sulla “bellezza” o “bruttezza” delle tracce di Italiano all’esame di Stato è molto soggettivo. Così come sulla loro “vicinanza” al sentire e alla cultura di chi termina il suo ciclo di studi. Tuttavia, è innegabile che queste tracce assu…
Pier Paolo Pasolini nel cinema (e dintorni). Materiali di lavoro

Pier Paolo Pasolini nel cinema (e dintorni). Materiali di lavoro

Angelus novus Pier Paolo Pasolini, anche in virtù di un caso che nel tempo è diventato uno dei misteri nazionali più dibattuti e inquietanti, è probabilmente il poeta italiano che più è stato rappresentato nel cinema, soprattutto negli ultimi trent’anni. Negli anni Ottanta del secolo scorso, …
Referendum, amministrative, partiti e … classi

Referendum, amministrative, partiti e … classi

Vorrei fare  – come si diceva un tempo – “la prova del 9”, misurando la lettura presentata nel blog un anno fa il 10.6.2021 (“Classi e partiti, og…
Verismo non è generico realismo

Verismo non è generico realismo

L’acceso dibattito sui temi da svolgere per l’esame di stato ha visto alcuni sostenere che in Nedda ci sarebbero elementi veristi e dunque non sar…
A bordo della Fortuna – Sull’ultimo romanzo di Valeria Parrella

A bordo della Fortuna – Sull’ultimo romanzo di Valeria Parrella

La rotta era facile: andare dove nessuno sarebbe andato.Navigando verso la nuvola ho capito che eravamo rapiti da essa, attratti come dietro un in…
Ma il ministro Bianchi è rimasto al Pazzaglia?

Ma il ministro Bianchi è rimasto al Pazzaglia?

Quando io ero studente liceale, ormai quasi sessanta anni fa, nelle scuole imperversava il Pazzaglia, un manuale della letteratura italiana ancora…
Estratto da Romano Bilenchi. Storia e antologia della critica (1933-2018)

Estratto da Romano Bilenchi. Storia e antologia della critica (1933-2018)

È uscita di recente una monografia critica, a cura di Gabriele Fichera, in cui si ripercorre per intero l’opera di Romano Bilenchi, dall’esordio n…
Riflettere di “cornici” a scuola

Riflettere di “cornici” a scuola

«Vedere il bicchiere mezzo pieno» è un’espressione che designa gli ottimisti inguaribili. Tutti abbiamo manipolato bicchieri e spesso li abbiamo r…
Inchiesta sulle scuole di scrittura/6- Luca Ricci

Inchiesta sulle scuole di scrittura/6- Luca Ricci

A cura di Morena Marsilio e Emanuele Zinato Nella sua Introduzione al volume Convergenze del 2010, Remo Ceserani rilevava il persistere di una …
Per Abraham Yehoshua

Per Abraham Yehoshua

Alcuni dei capolavori di Abram Yehoshua (Un divorzio tardivo, Il signor Mani, La sposa liberata, Il responsabile delle risorse umane) attestano co…
“L’utopia è solo qualcosa che ancora non c’è”. Sul libro postumo di Gino Strada, Una persona per volta

“L’utopia è solo qualcosa che ancora non c’è”. Sul libro postumo di Gino Strada, Una persona per volta

Di Gino Strada, all’anagrafe Luigi, nato a Sesto San Giovanni il 21 aprile 1948, quando era ancora detta “la Stalingrado d’Italia” (lo scrive nel …
Trasumanar e fotocopiar: qualche considerazione su scuola e lavoro

Trasumanar e fotocopiar: qualche considerazione su scuola e lavoro

Una premessa Tra i propositi dei governi che si sono succeduti negli ultimi anni c’è senza dubbio quello di avvicinare il mondo della scuola e …
Su Che hai fatto in tutti questi anni? Sergio Leone e l’avventura di C’era una volta in America di Piero Negri Scaglione

Su Che hai fatto in tutti questi anni? Sergio Leone e l’avventura di C’era una volta in America di Piero Negri Scaglione

La biografia di un film [1] La ricostruzione storica ma anche sentimentale delle fortunose vicende che precedettero, e non di pochi anni, la re…
Spazio e geografia

Spazio e geografia

Per Carocci è uscito il volume Teoria della letteratura, a cura di Laura Neri e Giuseppe Carrara. Pubblichiamo un estratto dal saggio di Massimili…
Corpi docenti

Corpi docenti

In quest’articolo proverò a osservare alcune posture del corpo docente che durante la pandemia mi sembra abbiano assunto una fisionomia piuttosto …
Inchiesta sulle scuole di scrittura /5 – Federica Manzon (Scuola Holden)

Inchiesta sulle scuole di scrittura /5 – Federica Manzon (Scuola Holden)

A cura di Morena Marsilio e Emanuele ZinatoIl blog “Laletteraturaenoi”, dopo inchieste sugli editor, sui traduttori, sulle copertine, sulla scritt…
Frati, preti, suore del Decameron. Il presente, i temi, il libro

Frati, preti, suore del Decameron. Il presente, i temi, il libro

Premessa prima I processi di attualizzazione solitamente praticati a scuola rendono la letteratura un repertorio di temi che in maniera sincron…
Scatti consapevoli

Scatti consapevoli

«Vuoi che ti dica una cosa? Più lo si analizza, questo corpo moderno, più lo si esibisce, meno esso esiste. Annullato in misura inversamente propo…
Perché leggere Menzogna e sortilegio di Elsa Morante

Perché leggere Menzogna e sortilegio di Elsa Morante

Son già due mesi che la mia madre adottiva, la mia sola amica e protettrice, è morta. Quando, rimasta orfana dei miei genitori, fui da lei raccolt…
A scuola dal carcere

A scuola dal carcere

In Senza sbarre – Storia di un carcere aperto, Cosima Buccoliero racconta con Serena Uccello la propria esperienza nella direzione carceraria, seg…
Tra lettura, domande e tentativi di interpretazione. Promessi sposi, capitolo V

Tra lettura, domande e tentativi di interpretazione. Promessi sposi, capitolo V

Preambolo 1 Mattina di fine maggio, fa un caldo torrido, è la sesta ora, quella di lettura libera; complice una collega venuta a fare osservazi…
Cambiare prospettiva per capire il presente/ 5 Media, società, scuola: una conversazione con Pier Cesare Rivoltella

Cambiare prospettiva per capire il presente/ 5 Media, società, scuola: una conversazione con Pier Cesare Rivoltella

A cura di Stefano RossettiLa cultura contemporanea è attraversata dall’intreccio fra valori e comportamenti collettivi, istituzioni pubbliche, int…
Inchiesta sulle scuole di scrittura /4 – Nadia Terranova

Inchiesta sulle scuole di scrittura /4 – Nadia Terranova

A cura di Morena Marsilio e Emanuele ZinatoIl blog “Laletteraturaenoi”, dopo inchieste sugli editor, sui traduttori, sulle copertine, sulla scritt…
Su Guarda le luci, amore mio, di Annie Ernaux

Su Guarda le luci, amore mio, di Annie Ernaux

Ernaux e i supermercati Non si tratta di un’inchiesta, dunque, e nemmeno di un’esplorazione sistematica, bensì di un diario, forma che corrispo…
Le donne, i cavallier e l’arme pietose. Un percorso di confronto tra Orlando Furioso e Gerusalemme liberata

Le donne, i cavallier e l’arme pietose. Un percorso di confronto tra Orlando Furioso e Gerusalemme liberata

Il poema cavalleresco è senza dubbio uno degli oggetti più misteriosi e distanti dall’esperienza del lettore contemporaneo che un docente di itali…
Ferrovie del Messico di Gian Marco Griffi – Un estratto

Ferrovie del Messico di Gian Marco Griffi – Un estratto

Ferrovie del Messico, terzo libro e primo romanzo di Gian Marco Griffi, sarà nelle librerie il 26 maggio. Lo pubblica Laurana Editore nella collan…
Pentagramma di un canto: recensione a Lampo all’alba di Lea Goldberg

Pentagramma di un canto: recensione a Lampo all’alba di Lea Goldberg

Fra tutti i miei torti forse della gioia il Signore mi chiederà conto il giorno del giudizio. Niente avrò da dire. Gratuita mi fu donata …
L’ombra di Zaza nelle scritture di esordio di Simone de Beauvoir

L’ombra di Zaza nelle scritture di esordio di Simone de Beauvoir

ll 7 marzo 2022 si è tenuto all’Università di Pisa il Seminario d’Interpretazione Testuale dedicato alla presentazione del libro di Sandra Teroni,…
Il testo regolativo sta a Stefano Benni, come il calcio sta alla palla strada

Il testo regolativo sta a Stefano Benni, come il calcio sta alla palla strada

La letteratura può essere d’aiuto, talvolta in modo inaspettato, al momento di prendere in esame le diverse tipologie testuali secondo un approcci…

Commenti recenti

Colophon

Direttore

Romano Luperini

Redazione

Antonella Amato, Alberto Bertino, Linda Cavadini, Roberto Contu, Giulia Falistocco, Daniele Lo Vetere, Morena Marsilio, Luisa Mirone, Stefano Rossetti, Katia Trombetta, Emanuele Zinato

Segreteria di redazione

Giulia Falistocco

Editore

G.B. Palumbo Editore