Logo - La letteratura e noi

laletteraturaenoi.it

diretto da Romano Luperini

Tra lettura, domande e tentativi di interpretazione. Promessi sposi, capitolo V

Preambolo 1 Mattina di fine maggio, fa un caldo torrido, è la sesta ora, quella di lettura libera; complice una collega venuta a fare osservazione in classe, parliamo di libri, di lettura e dei tre anni trascorsi: “Tra tutti i testi che vi ho letto ad alta voce quali ricordate e vi hanno colpito di più?” Le risposte mi fanno riflettere, mi citano gli albi illustrati di cui ricordano nel dettaglio immagini e simboli, persino Martedì di Wiesner letto loro il primo giorno di scuola del primo anno: sarà la forza delle immagini, la loro carica seduttiva e la maggior facilità nel dare una spiegazione e un’interpretazione. Francamente, poi mi sarei aspettata che avrebbero nominato i libri e i racconti per ragazzi e invece è stato tutt…
Cambiare prospettiva per capire il presente/ 5 Media, società, scuola: una conversazione con Pier Cesare Rivoltella

Cambiare prospettiva per capire il presente/ 5 Media, società, scuola: una conversazione con Pier Cesare Rivoltella

A cura di Stefano RossettiLa cultura contemporanea è attraversata dall’intreccio fra valori e comportamenti collettivi, istituzioni pubbliche, interessi privati ed economici. La ricerca di un equilibrio condiviso fra tradizione e innovazione impegna fervide energie intellettuali, ma si traduce s…
Inchiesta sulle scuole di scrittura /4 – Nadia Terranova

Inchiesta sulle scuole di scrittura /4 – Nadia Terranova

A cura di Morena Marsilio e Emanuele ZinatoIl blog “Laletteraturaenoi”, dopo inchieste sugli editor, sui traduttori, sulle copertine, sulla scrittura per giovani-adulti e sui narratori d’oggi, continua il suo sondaggio sulle forme del lavoro culturale odierno con un questionario rivolto a chi in…
Su Guarda le luci, amore mio, di Annie Ernaux

Su Guarda le luci, amore mio, di Annie Ernaux

Ernaux e i supermercati Non si tratta di un’inchiesta, dunque, e nemmeno di un’esplorazione sistematica, bensì di un diario, forma che corrispo…
Le donne, i cavallier e l’arme pietose. Un percorso di confronto tra Orlando Furioso e Gerusalemme liberata

Le donne, i cavallier e l’arme pietose. Un percorso di confronto tra Orlando Furioso e Gerusalemme liberata

Il poema cavalleresco è senza dubbio uno degli oggetti più misteriosi e distanti dall’esperienza del lettore contemporaneo che un docente di itali…
Ferrovie del Messico di Gian Marco Griffi – Un estratto

Ferrovie del Messico di Gian Marco Griffi – Un estratto

Ferrovie del Messico, terzo libro e primo romanzo di Gian Marco Griffi, sarà nelle librerie il 26 maggio. Lo pubblica Laurana Editore nella collan…
Pentagramma di un canto: recensione a Lampo all’alba di Lea Goldberg

Pentagramma di un canto: recensione a Lampo all’alba di Lea Goldberg

Fra tutti i miei torti forse della gioia il Signore mi chiederà conto il giorno del giudizio. Niente avrò da dire. Gratuita mi fu donata …
L’ombra di Zaza nelle scritture di esordio di Simone de Beauvoir

L’ombra di Zaza nelle scritture di esordio di Simone de Beauvoir

ll 7 marzo 2022 si è tenuto all’Università di Pisa il Seminario d’Interpretazione Testuale dedicato alla presentazione del libro di Sandra Teroni,…
Il testo regolativo sta a Stefano Benni, come il calcio sta alla palla strada

Il testo regolativo sta a Stefano Benni, come il calcio sta alla palla strada

La letteratura può essere d’aiuto, talvolta in modo inaspettato, al momento di prendere in esame le diverse tipologie testuali secondo un approcci…
Inchiesta sulle scuole di scrittura/3 – Marco Franzoso

Inchiesta sulle scuole di scrittura/3 – Marco Franzoso

A cura di Morena Marsilio e Emanuele ZinatoIl blog “Laletteraturaenoi”, dopo inchieste sugli editor, sui traduttori, sulle copertine, sulla scritt…
La poesia di Derek Mahon

La poesia di Derek Mahon

Con la pubblicazione dei Poems (1941-2020) Gallery Press ha di recente messo a disposizione dei lettori l’intera opera del poeta irlandese Derek M…
Sul confine tra classe e pollaio (apologo triste)

Sul confine tra classe e pollaio (apologo triste)

In prima erano 30. La 1P di una scuola superiore. Dopo circa un mese, se n’erano andati in quattro: non sapevano che l’italiano si studiasse in…
Sfondate la porta ed entrate nella stanza buia di Enrico Macioci

Sfondate la porta ed entrate nella stanza buia di Enrico Macioci

Pubblichiamo un estratto da Sfondate la porta ed entrate nella stanza buia di Enrico Macioci uscito in questi giorni per TerraRossa Edizioni. Ring…
Perché leggere “Tutto per i bambini” di Delphine De Vigan

Perché leggere “Tutto per i bambini” di Delphine De Vigan

Alla mente di Clara si affacciò una terza ipotesi: quella donna non era né una vittima né un aguzzino: apparteneva al suo tempo. Un tempo in cui…
Dividere e organizzare. Riflessioni sull’assunzione e sulla carriera dei docenti

Dividere e organizzare. Riflessioni sull’assunzione e sulla carriera dei docenti

Il decreto sulle nuove norme di reclutamento e di progressione stipendiale dei docenti viaggia veloce, grazie alle modalità tipiche del governo in…
Su l’ultimo libro di Fernando Aramburu, I rondoni

Su l’ultimo libro di Fernando Aramburu, I rondoni

I rondoni e la libertà Come ci si può sentire conoscendo con precisione il momento, il giorno, l’ora della propria morte? È questa la domanda c…
La guerra in classe: la voce possibile della letteratura

La guerra in classe: la voce possibile della letteratura

Antefatto: un laboratorio che ha cambiato pelle Qualche mese fa mi è stato chiesto di ideare, in vista di un convegno, un laboratorio per docen…
Piergiorgio Bellocchio e i Quaderni piacentini

Piergiorgio Bellocchio e i Quaderni piacentini

Per ricordare un intellettuale controcorrente come Piergiorgio Bellocchio può essere utile rimemorarne l’impresa più rilevante: la vicenda dei Qua…
Inchiesta sulle scuole di scrittura /2 – Paolo Malaguti (Alba pratalia)

Inchiesta sulle scuole di scrittura /2 – Paolo Malaguti (Alba pratalia)

A cura di Morena Marsilio e Emanuele ZinatoIl blog “Laletteraturaenoi”, dopo inchieste sugli editor, sui traduttori, sulle copertine, sulla scritt…
Perché e come leggere Il padrone e il lavorante di Tolstoj

Perché e come leggere Il padrone e il lavorante di Tolstoj

1 – Questo lungo racconto (che appare in qualche traduzione anche con il titolo Il padrone e il servo), apparso nel 1895, dunque nel corso della t…
Il sacrificio Invalsi: uso, impatto e percezione delle prove

Il sacrificio Invalsi: uso, impatto e percezione delle prove

Aprile. Come ogni anno da quando è iniziata la somministrazione delle prove Invalsi in formato CTB ad aprile il mondo si ferma, la didattica si so…
Perché leggere Traducendo Brecht di Franco Fortini

Perché leggere Traducendo Brecht di Franco Fortini

Perché propongo questa poesia? È presto detto. La considero (e non sono certo il solo) una delle più importanti di Franco Fortini, un vero classic…
Leggere Verga

Leggere Verga

Quest’anno la letteratura è prodiga di anniversari – della-nascita-di, della-scomparsa-di. Gli anniversari, malgrado il fastidio che possa ricavar…
Vedere la storia. Un percorso didattico su cinema, propaganda, nuovi media

Vedere la storia. Un percorso didattico su cinema, propaganda, nuovi media

La proposta che presenterò sinteticamente in questo pezzo nasce da due stimoli. Da una parte, la lettura del recente intervento di Chiara Marasco,…
Inchiesta sulle scuole di scrittura/ Giulio Mozzi, direttore della Bottega di narrazione

Inchiesta sulle scuole di scrittura/ Giulio Mozzi, direttore della Bottega di narrazione

A cura di Morena Marsilio e Emanuele ZinatoIl blog “Laletteraturaenoi”, dopo inchieste sugli editor, sui traduttori, sulle copertine, sulla scrit…
Su Pasolini fra i poeti, o del buon uso dell’impostura

Su Pasolini fra i poeti, o del buon uso dell’impostura

Sottrarsi agli stereotipi? Su Pier Paolo Pasolini si è scritto e detto di tutto, troppo. Lo scrittore, il cineasta, l’intellettuale e, soprattu…
La scuola, la letteratura, la partecipazione politica

La scuola, la letteratura, la partecipazione politica

Prendere / parte / politica Nella parola partecipazione c’è scritto prendere parte (pars, căpio) e nella parola politica c’è scritta la polis, …
Martin Muma, tra Natura e Storia il romanzo istriano di Ligio Zanini

Martin Muma, tra Natura e Storia il romanzo istriano di Ligio Zanini

Un romanzo originale (rispetto alla tradizionale “letteratura dell’esodo”) Non aveva più paura, ché, se i pescatori di Aci Trezza parlavano per…
Le proteste studentesche. La letteratura contemporanea, gli studenti, un’autogestione

Le proteste studentesche. La letteratura contemporanea, gli studenti, un’autogestione

1. Contesto L’ondata delle occupazioni ha toccato anche la mia scuola, un liceo artistico di Torino, che è stato tra i primi a organizzarsi in …
“La forma dell’io. Identità personale e strategie narrative da Buzzati a Lodoli” di Bruno Mellarini (Metauro)

“La forma dell’io. Identità personale e strategie narrative da Buzzati a Lodoli” di Bruno Mellarini (Metauro)

I saggi che Bruno Mellarini ha riunito nel volume La forma dell’io. Identità personale e strategie narrative da Buzzati a Lodoli (Metauro 2022), s…

Commenti recenti

Colophon

Direttore

Romano Luperini

Redazione

Antonella Amato, Alberto Bertino, Linda Cavadini, Roberto Contu, Giulia Falistocco, Daniele Lo Vetere, Morena Marsilio, Luisa Mirone, Stefano Rossetti, Katia Trombetta, Emanuele Zinato

Segreteria di redazione

Giulia Falistocco

Editore

G.B. Palumbo Editore