Logo - La letteratura e noi

laletteraturaenoi.it

diretto da Romano Luperini

Per la morte di Serianni

· Redazione · · 1 commento

La redazione di La letteratura e noi ha appreso con sgomento la notizia della morte di Luca Serianni, grande studioso e soprattutto prezioso interlocutore per il comune impegno nel mondo della scuola e per il modo sempre gentile e fraterno con cui lo esercitava. Distinguendosi tra i suoi colleghi, Serianni si è sempre occupato dell’insegnamento della lingua e della didattica della letteratura con altissima competenza e con straordinaria e continua passione. Potevamo essere d’accordo o in disaccordo con lui, ma lo abbiamo sempre trovato in prima linea e al nostro fianco nel lavoro quotidiano. Passato questo momento di sconcerto per la perdita improvvisa e assurda anche per le circostanze da cui è stata provocata, torneremo sulla sua figura di studioso e sulle sue proposte per la didattica della letteratura. Ma intanto vogliamo esprimere il nostro profondo cordoglio per questa scomparsa che ci rende tutti culturalmente e umanamente più poveri.

La direzione e la redazione di La letteratura e noi

Articoli correlati

Commento

  • E’ indiscutibile che Luca Serianni sia stato un grande linguista e storico della lingua italiana, nonché “un prezioso interlocutore per il comune impegno nel mondo della scuola”. Tuttavia, questo impegno non sempre si è esercitato in una direzione politicamente e culturalmente progressiva, se è vero, come è vero, che nel periodo del governo Conte-Salvini l’eliminazione del tema di storia dalle prove scritte – una scelta rivelatrice per la sua gravità e unilateralità – fu dovuta proprio al professor Serianni nella sua veste di consulente e collaboratore di quel governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti recenti

Colophon

Direttore

Romano Luperini

Redazione

Antonella Amato, Alberto Bertino, Linda Cavadini, Roberto Contu, Giulia Falistocco, Daniele Lo Vetere, Morena Marsilio, Luisa Mirone, Stefano Rossetti, Katia Trombetta, Emanuele Zinato

Segreteria di redazione

Giulia Falistocco

Editore

G.B. Palumbo Editore